dove ogni gesto ritrova il suo senso


Ogni momento è caratterizzato da un gesto: un movimento, una contrazione, a volte volontaria, altre involontaria; si muove il pensiero, corre la voce, vibra il corpo colpito dallo sforzo, si spezza sotto la fatica e si squaglia nel rilassamento. Il corpo si ferma, trema, suda e si accalora, si irrigidisce: è la cartina di tornasole con cui possiamo misurare le nostre esperienze. La costruzione di un EDEN personale parte in prima istanza dal corpo.

EDEN struttura tre percorsi: per guardare il corpo, allenarlo e stimolarlo.

 

On Stage, danzatori e coreografi nazionali ed internazionali sul palcoscenico di EDEN.

Dancing on my own, per allenare, sfidare e percuotere il corpo della danza.

Storytelling, una serie di incontri per scoprire i coreografi di EDEN.

on stage

il palcoscenico e gli artisti di EDEN. 

dancing on my own

percorso di formazione e creazione coreutica.

storytelling

gli incontri e le attività per scoprire i coreografi